Petto di fagiano con pere Abate

01/02/2011

La pere Abate è una varietà di pera ottenuta in Francia nel 1866 dall'Abate Felet, maturano a settembre/ottobre ed hanno una forma allungata e buccia liscia e sottile, di colore dorato e rugginoso. Sono coltivate prevalentemente in Emilia Romagna ed hanno una polpa dal sapore dolce-acidulo.

Grazie al loro sapore particolare si sposano molto con la cacciagione ed in particolare con il fagano, specialmente se ci si aggiunge l'uva sultanina e le cipolline fresche.

Questa ricetta è stata dimensionata per 4 persone

 

TEMPIO DI PREPARAZIONE: 45 minuti circa

DIFFICOLTA': media

 

Ingredienti

2 petti di fagiano surgelato;

1 noce di burro;

1 cipollina fresca;

75 g di uva sultanina;

1 bicchiere di Brandy;

1 bicchiere di vino rosso;

1 spicchio d'aglio;

Rosmarino q.b;

Sale e pepe q.b.

 

Preparazione

Per prima cosa far scongelare il fagiano come da indicazioni della confezione, quindi rosolare i petti in un'ampia teglia con un fondo di cipollina tagliata a rondellini fini ed un velo di olio extravergine d'oliva. A rosolatura quasi avvenuta fiammeggiare con un il Brandy.

Una volta rosolati i petti, aggiungere due pere Abate intere e pelate, quindi l'uva sultanina, uno spicchio d'aglio, il rosmarino, aggiustare di sale e pepe e quindi versare un bicchiere abbondante di vino rosso. Coprite la teglia e lasciate cuocere a fuoco lento per 40 minuti circa, facendo attenzione a che le pere non secchino, bagnandole spesso con il sugo di cottura.

Una volta che i petti sono ben cotti, tagliateli a strisce e impiattateli con a fianco le pere e il sughetto di cottura.

 

 

Registrazione

Registrati subito !
Potrai inserire le tue ricette e lasciare i commenti ad ogni ricetta del portale.

Accesso area utenti

username

password

I vostri commenti

01/02/2011 - anton
questa ricetta buona

01/02/2011 - petro
ottima ricetta

16/02/2011 - Il Grande CHEF
La crostata ai frutti di bosco me la preparava mia nonna !!! Che bei ricordi....! OTTIMA!

28/02/2011 - Apicio
E' vero ... confermo il salmone surgelato dell'Esselunga spettacolare. Ho provato la ricetta ed

28/02/2011 - patrizia
per preparare piselli e prosciutto in versione pi light, basta mettere in pentola (anche pentola

01/03/2011 - Luis
io ci aggiungerei il riso basmati, senza aggiunta di dado. Diventa un primo leggero e

02/03/2011 - Antonio
Ottimo piatto ... e grazie a questa ricetta ho scoperto il "crescione"... una piantina

13/06/2011 - vialbenga
Bellissima variazione!

 

Pubblindustria Srl
Sede legale: Via G. Mazzini, 132 - 56125 Pisa - Tel. 05049490 - Fax 05049451 PIVA: 01103620504